Telefono e Fax

Tel: 0574560947 Fax: 0574628236

Consulenza aziendale e tributaria

Pace fiscale: due circolari con i chiarimenti delle Entrate

Lunedì 20/05/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


Con la Circolare n. 10/E del 15 maggio l'Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti sulla definizione agevolata delle liti pendenti, introdotta dagli art. 6 e 7 del Dl 119/2018, rispetto a quelli già contenuti nella circolare n. 6/E del 1° aprile 2019.
Nel documento le Entrate, rispondendo ad alcuni quesiti pervenuti dalle strutture territoriali anche in relazione alle istanze di definizione già presentate dai contribuenti, chiariscono in merito a casi particolari, come ad esempio come comportarsi per le controversie che riguardano le sole sanzioni e in caso di liti portate avanti separatamente dalla società consolidata e dalla consolidante.
Qui il Comunicato Stampa dell'Agenzia Entrate con una sintesi del contenuto della Circolare.

Con la Circolare n. 11/E pubblicata nella stessa giornata le Entrate forniscono chiarimenti in merito alla definizione agevolata delle irregolarità formali, prevista dall'articolo 9 del decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 119, relativamente all'ambito ed alle modalità di applicazione della stessa.

In particolare, la definizione agevolata delle violazioni formali viene prevista anche se non sono state corrette tutte le irregolarità.
C'è inoltre più tempo, rispetto al termine del 2 marzo 2020, per chi riceve un invito da parte dell'ufficio. In presenza di un giustificato motivo (per esempio se non è riuscito a individuare tutte le violazioni formali commesse), si potrà infatti usufruire di ulteriori 30 giorni dalla ricezione, ad esempio, di una lettera di compliance per mettersi in regola. Questo a patto che si provveda, entro il termine del 31 maggio 2019, al versamento della prima o unica rata.

Qui il Comunicato Stampa dell'Agenzia Entrate con una sintesi del contenuto della Circolare.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
Le ultime news
Oggi
"2. La nomina dell'organo di controllo o del revisore è obbligatoria se la società: è tenuta...
 
Oggi
La Direzione generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero per i beni e le attività culturali...
 
Oggi
L'Agenzia Entrate ha pubblicato "Gli Indici sintetici di affidabilità fiscale: i vantaggi per imprese...
 
Ieri
Per ridurre il rischio di frodi arriva il nuovo modello di carta d'identità voluto dall'Unione Europea...
 
Ieri
Le società quotate europee, tra cui le imprese italiane, dagli esercizi finanziari aventi inizio dal...
 
Ieri
L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi con i dati degli enti del volontariato, delle associazioni...
 
Venerdì 21/06
Il revisore cancellato per morosità può reiscriversi al Registro della revisione legale una volta versato...
 
altre notizie »
 

Studio Santangelo

Via Del Molinuzzo, 93 - 59100 Prato (PO)

Tel: 0574560947 - Fax: 0574628236

Email: segreteria@studiosantangelo.it

P.IVA: 01683680977