Telefono e Fax

Tel: 0574560947 Fax: 0574628236

Consulenza aziendale e tributaria

Non basta aver transatto col Fisco, il sequestro dei beni scatta sempre

Martedì 21/05/2019, a cura di FiscoOggi


In caso di evasione, via libera alla misura cautelare, anche nell'ipotesi in cui sia stato firmato un accordo con l'amministrazione finanziaria nell'ambito di un concordato preventivo.

La transazione fiscale conclusa con l'ufficio si configura come un impegno ad adempiere, ma non elimina il pericolo di una dispersione dei beni, costituendo l'inadempimento un'opzione non auspicabile, ma certamente possibile; gli effetti del sequestro preventivo non vengono meno in caso di accordo tra amministrazione finanziaria e indagato.

A stabilirlo, la Corte di cassazione con la pronuncia n. 18034 del 2 maggio 2019, con la quale i giudici di legittimità hanno respinto il ricorso di un imprenditore secondo il quale, dopo il concordato preventivo con l'Agenzia delle entrate, non sussistevano più i presupposti del sequestro dei beni aziendali.

Fonte: https://www.fiscooggi.it/rubrica/giurisprudenza/articolo/non-basta-aver-transatto-col-fisco-sequestro-dei-beni-scatta-sempre
Le ultime news
Ieri
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 209 del 06-09-2019 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio...
 
Ieri
Confimi Industria appoggia lo sciopero di lunedì 30 settembre e martedì 1° ottobre indetto dalle associazioni...
 
altre notizie »
 

Studio Santangelo

Via Del Molinuzzo, 93 - 59100 Prato (PO)

Tel: 0574560947 - Fax: 0574628236

Email: segreteria@studiosantangelo.it

P.IVA: 01683680977